Perchè


“Per tutte le violenze consumate su di lei,
per tutte le umiliazioni che ha subito,
per il suo corpo che avete sfruttato,
per la sua intelligenza che avete calpestato,
per l’ignoranza in cui l’avete lasciata,
per la libertà che le avete negato,
per la bocca che le avete tappato,
per le sue ali che avete tarpato,
per tutto questo:
in piedi, signori, davanti ad una Donna!”

WILLIAM SHAKESPEARE

1995198515

Una risposta a “Perchè

  1. Un abbraccio, solo un abbraccio.
    Ottimo il Bardo e meravigliosa la fotografia.
    E poi che dirti?
    Auguri!
    Ma so che poi alla fine questa festa non è più quella di una volta.

    Quando ero ragazzo, all’epoca del liceo, c’era l’UDI, alcune amiche, qualche ragazza che frequentavo, erano iscritte all’Unione. Erano tempi di grande riflessione, di critica al sistema, di ricerca di un mondo migliore…
    E le donne erano un mondo che esplodeva, che prendeva forza, coscienza, potere…
    Le lotte contro il divorzio, per l’aborto, per gli anticoncezionali, i consultori…
    Adesso la cosiddetta “obiezione di coscienza” vorrebbe annullare ogni differenza, ripristinando sopra tutto l’ordine del perbenismo, del moralismo, dell’ipocrisia.
    Prendiamo come esempio topico (anche nel senso… più discutibile della parola 😉 ) il caso di Ruby Rubacuori… la nipotina di Mubarak, oppure prendiamo gli esempi (ma quelli sono più … trasversali) dei casi di pedofilia, tra il clero, ma non solo….
    Sono sotto gli occhi di tutti, eppure, la doppia morale, quella contro cui da adolescente mi ribellavo, ci ribellavamo, adesso la doppia morale è tornata ad imperare, in politica, nella chiesa, nella società.
    Non mi piace.
    Non mi piace!!!

    … Però, permettimi almeno una punto di ironia, non è forse che così sto provando che non sono invecchiato da allora?
    O, almeno, non abbastanza.
    O, almeno, non come avrebbero voluto.

    Un bacio, amica mia (è sempre un piacere venirti a trovare).
    Piero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...