E un giorno…


7 risposte a “E un giorno…

  1. Eh, Francesco Guccini…. un amore che condividiamo, vero, Patrizia?
    Atmosfere che sanno di casa, di vissuto… a me questo mi dà la sua voce.
    Tanto per farti un regalo, eccotene una che quando ero liceale mi faceva venire i brividi… e che già allora mi portava indietro a chissà cosa, a chissà che… all’indietro, da quell’incognito territorio, a quel tempo sconosciuto dove erano vissuti i miei genitori, il mondo che c’era prima di me, che aveva lo stesso odore di sempre, ma che era anche un mondo diverso…
    Chissà se hai già capito di quale canzone sto parlando…
    Comunque, eccola qua (ed eccoti anche il mio caro saluto)

    Piero

    • Concordo con te, Guccini ha sempre avuto questo “odore do casa” Le sue canzoni si sentono vicine anche se non tutte ci raccontano cose che abbiamo vissuto. Però magari le abbiamo viste o sfiorate da bambini ed eccolo lì che lo sentiamo proprio dentro. Molte altre invece ci toccano proprio in quello che eravamo, che siamo… e allora lo amiamo ancora di più perchè quelle canzoni sembrano scritte proprio per noi.
      Le sentivamo così a vent’anni, le sentiamo così oggi: Forse siamo nati vecchi… 🙂
      Abbraccione

  2. Ciao, Pat. Buona serata e buon Weekend.
    Grande Francesco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...