Emily


Quanti in cuor loro
ti pensarono folle!
E invece tu
eri straniera in Terra
col coraggio di mostrar le mani
odorose d’ erica.
© Patrizia.M

8 risposte a “Emily

  1. Che bella!
    Sorriso Tiziana

  2. Fa uno strano effetto leggere parole così belle ed intense firmate in quasi totale omonimia. Complimenti, bellissima
    Ciao Patrizia da Patrizia 🙂

  3. E io le guardo e mi consolo…
    Un caro abbraccio

  4. Si, cara Patrizia, ormai possiamo essere degli stranieri in terra.
    La follia, le mani, la straniazione.
    Questi i temi di questa intensa poesia, amica mia.
    Le mani odorose di terra, impregnate dell’odore dell’erica, fiore, pianta, arbusto, cespuglio…
    Carne della terra, possiamo dire così.
    Lo so che tu questo sei.
    Lo so che Emily è il tuo alter ego.
    Io credo questo.
    Perchè ci stai dentro perfetta, in quell’essere quasi ospite di questa realtà così diversa da quello che i nostri desideri vorrebbero.
    Desideri onesti, normali, quasi banali, ma per questo eroicamente radicati nella coscienza.
    Intorno a noi cresce un’erba selvatica, parassita, che ci sottrae nutrimento e luce per crescere.
    Il buon profumo di quelle mani impastate di terra è il buon profumo delle cose belle e buone, che sembra folle dover desiderare quasi fossero prodotto di un altro mondo.
    In questo mondo di plastica, sembrano mani di un mostro alieno, le mani di Emily.
    Per questo mostri a noi tutti le tue mani, cara Emily mia, cara Patrizia.
    Ecco, anche io ti mostro le mie.
    Piero

  5. Stasera ti saluto soltanto.
    Sono tornato da una breve vacanza a Siena!
    Che meraviglia…
    … le mani che odorano d’erica… sono mani che sanno di buono, come la terra toscana, che è bella ma che le mani dell’uomo, nei secoli scorsi, hanno saputo rendere ancora più bella ed hanno saputo renderla nobile. E lei li ha ricambiati con sapori e con colori che sono i suoi frutti miracolosi….

    Un abbraccio,
    Piero

  6. Grazie, Parizia per la tua generosità. Ho piacere che tu abbia ritrovato Tiziana, una mia cara amica da tanto tempo. Anche lei sarà contenta di incontrarti ancora. Entrando nei blog amici per leggere e, quando posso, commentare, noto che, in linea di massima, siamo un bel gruppo e che spesso gli amici di una o di uno diventano quasi subito amici degli altri. Sì, il mondo è veramente piccolo!
    Ciao e buon Week-end.

  7. Fai pure Osvaldo, niente in contrario 🙂 Ho dato un’occhiata al blog. Interessante. Ho anche ritrovato Tiziana, una poetessa che leggevo spesso quando ero iscritta ad un sito di poesia e la cosa mi ha fatto piacere. Vedi un po’ come è piccolo il mondo! 🙂
    Ciao e grazie .

  8. Ciao Patrizia, sai credo che ho dedicato da poco uno dei miei blog alla pubblicazione delle poesie e dei racconti brevi delle amiche e degli amici di Blog.
    Ovviamento l’invito e la richiesta di autorizzazxioine scritta è rivolto a tutte le amiche e gli amici e, quindi, anche a te. Ti sarai grato se mi autorizzassi a pubblicare sul mio blog http://osvanibarbatus.blog.espresso.repubblica.it,
    di tanto in tanto, una delle tue poesie. Ti ringrazio e ti auguro una dolce notte ed un felicde Week-end. Osv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...