Mani sporche (19/5/2012)


E le  colpe dei padri ricadranno sui figli

Queste colpe così lucide
che abbiamo visto scivolare
su un nastro d’asfalto
e sprofondare
in una voragine a cielo aperto

Queste colpe così innocenti
come il bocciolo dell’ultima  rosa
che il gelo d’inverno condanna
a promessa incompiuta

Ieri abbiamo pianto i padri
oggi culliamo i bambini
domani porgiamo loro parole vere

con le mani sporche
della loro colpa.

© Patrizia.M.

10 risposte a “Mani sporche (19/5/2012)

  1. Pingback: Senza titolo | Il mio angolo

  2. sempre poesie molto belle…

  3. Maledettamente vero…..
    Con le tue parole mi hai fatto venire in mente DeAndrè : “Poi la voglia svanisce e il figlio rimane e tanti ne uccide la fame. Io, forse, ho confuso il piacere e l’amore: ma non ho creato dolore. ”
    Buona giornata 🙂

  4. Invece io ho pianto a lungo, ferita, attonita, impaurita, indifesa di fronte a tanta barbarie che dobbiamo combattere e stermnare prendendoci per mano, perchè solamente tutti uniti potremo riuscirci.
    Un saluto
    Lucia

  5. Patrizia carissima, le mie mani si uniscono alla folla di mani pulite che hai piantato come una foresta nella nostra terra.
    Le mie mani si stringono alle tue.
    Cercano, tutte insieme, queste mani, di trattenere in alto il cielo che, ferito, oggi, sembra volerci precipitare addosso,infranto, in pezzi, in schegge,pesante e plumbeo.
    So che siamo noi, che ci riusciremo a tenerlo ben in alto, quel cielo.
    Ma stasera mi sembra davvero che quel cielo abbia il colore delle lacrime.
    Noi lo coloreremo di nuovo di giallo e e di bianco e di azzurro, noi, tutti, tutte quelle mani così abili e forti e gentili…
    Ma stasera il cielo è furioso, come un oceano in tempesta.
    Ed io non ho voglia di piangere.
    Tu abbraccio forte forte.
    Piero
    (a presto)

  6. Ciao Patrizia. Bellissima la tua poesia. Stupenda l’immagine che l’accompagna.
    Un forte abbraccio. Buona serata. Osv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...