Dietro le quinte


Gli abiti di scena puzzano di muffa,

nessuno li lava mai

maleodoranti d’ipocrisia

riciclati ogni giorno da attori

 svogliati.

Fammi vedere

un’anima

 nuda

volteggiare tra le assi

di questo palcoscenico

e arrancherò

tra le pietraie che massacrano i piedi

e storcono le caviglie.

© Patrizia.M.

4 risposte a “Dietro le quinte

  1. è molto diversa questa, dalle altre tue che ho letto. Diversa ma molto bella. Amara con un finale che lascia spazio alla possibilità.. Molto intensa l’immagine finale.

    • Trovi? Forse sì. forse dipende dal fatto che non è recentissima o forse dipende dai momenti. In quanto alla possibilità, che cosa resterebbe se non lasciassimo spazio anche ad una piccola speranza?
      Ciao e grazie 🙂

  2. Credo ci sia sempre speranza….speranza per tutti di noi, d’imparare a non aver paura di mostrarsi nudi e di liberarci dall’ipocrisia che ci veste…e che ci rende meschini.
    Ciao. Una buona giornata e un caro abbraccio

  3. Come è difficile recitare nel palcoscenico della vita quotidiana, non si capisce dove finisce la finzione e inizia la relatà, ma bisogna andare avanti tra ostacoli e continui pericoli, sperando d’incotrare anima nuda…Buona giornata e brava come sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...