Morsi di luna


Mi piace, nelle notti d’estate
rovesciare il sonno,

sospendere gli occhi e guardarti

fieramente accomodata
esattamente al centro

invadente e maestosa

nel tuo sfacciato candore
mischiato a schizzi di cielo.

Ti offro pelle e pensieri
mi offri freschi drappi d’incenso

Mi piace, nelle notti d’estate
rovesciare il carro per venirti a cercare

quando mi mostri solo
morsicati frammenti.

Mangi dalla mia mano
e quieta t’addormenti.
© Patrizia.M.


10 risposte a “Morsi di luna

  1. Grazie a questa poesia sono stato nella tua camera a vedere con i tuoi occhi la bellezza della luna…
    Un caro saluto, buona domenica!

  2. emozionante davvero

  3. Emozionante, vibrante e travolgente! Davvero una splendida poesia, cara Patrizia. Osvaldo :O)

  4. Patrizia, davvero splendide emozioni, queste.
    La luna ieri sera a Roma ha dato buca: pur sul terrazzo di casa, alta 8 piani, si è nascosta.
    Mentre, vestita a gran festa, di rosso, si è concessa altrove.

    Il tuo canto alla luna è il canto del Sole che ogni giorno s’inchina alla bellezza dell’astro notturno.
    Sono una bella coppia di dei, insieme.
    Mi piace il loro panteon.
    Hanno la sacralità naturale della natura che ci avvolge, ci abbraccia, ci cura e ci coccola, nostra vera madre e nostro vero universo.

    Un abraccio,
    Piero

  5. Grazie a te..ora provvedo subito. Bacio

  6. Non so se può farti piacere, ma la pubblicherei molto volentieri nel mio blog”Fiori del mio giardino” dove ho come una specie di antologia in cui raccogliere le poesie che amo e che non sono mie; naturalmente metterei il tuo link. Aspetto il tuo permesso; se non ti va, dimmelo pure sinceramente:capirò. Ancora , ciao

  7. Com’è bella cara Patrizia, l’ho letta d’un fiato, e mi ci sono vista…. ho un rapporto di odio- amore con la luna, ma quando è piena mi sento attratta da lei, e spesso passo la notte intera senza sonno. E’ come se mi desse nuova energia. Questi tuoi versi sono così veri: sembra di toccare con mano i vari momenti lunari .Fantastici!
    Un abbraccio
    P.S.Hai veduto l’eclissi? sta per terminare, e lei sta tornando in tutta la sua luminosità.

    • Fai pure Paola, sono contenta che ti sia piaciuta e se vuoi metterla da te, posso solo esserene felice e onorata.
      Bella l’eclissi vero? Questa poesia è un po’ datata ma ho voluto metterla in suo onore. E’ solo la descrizione delle notti d’estate in cui per un bel pezzo della notte, ce l’ho esattamente al centro della mia finestra e quando è piena…è meravigliosa!
      Un abbraccio e grazie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...