Ogni cosa è poesia


Era  lì,
in quell’attimo infinito

colma del ridere del merlo
sul ramo più alto.

E l’ho toccata…

tra la sconfitta dell’ultimo tuono
e la pioggia stanca.

© Patrizia.M.

 

 

12 risposte a “Ogni cosa è poesia

  1. Sì, ogni cosa è poesia, ma non tutti riescono a dar ad essa la voce che tu le dai. “La sconfitta dell’ultimo tuono” è un verso che mi piace tantissimo!
    Spero che il tuo piccolo problema si risolva presto, e che la burocrazia non ti faccia troppo dannare.
    Un saluto.

    • Il piccolo problema è risolto, la burocrazia, quasi….
      Mi fa piacere che hai colto proprio quel verso, è l’inizio dell’istante, sai quando senti l’ultimo tuono…te ne accorgi che non ce ne sarà un altro, perchè è debole, insicuro, stanco…Si è arreso.
      Ciao

  2. Mi scuso con tutti gli amici di blog se in questi giorni sono e sarò poco presente nelle risposte e nella lettura. La fine dell’anno scolastico con tutta la sua burocrazia (che odio!) e un piccolo problema familiare, non mi lasciano molto tempo. Tornerò assiduamente tra un po’…
    Un abbraccio e un grazie di cuore a tutti voi.

  3. Che bella poesia!!! Sai Girasole….in questo preciso momento, sto ascoltando “ridere il merlo”….che si beffa dello scrosciare della pioggia; dei fulmini accecanti e i tuoni frastornanti. Se ne sta pacifico sui rami dell’ulivo…a cantare la sua allegra canzone. Assomiglia molto a quello della foto!
    Grazie Girasole!

    • Grazie a te Nives, perchè è proprio un’ immagine molto simile che mi ha colpito, così come ha colpito te. Sono quelle piccole cose, quei dettagli che il più delle volte ci sfuggono ma quando li cogliamo, regalano un’inspiegabile emozione. “Nascondersi” dietro dei tentativi poetici è un ottima opportunità per esprimere queste emozioni che spesso, quando ne parli non ti portano altro che derisione ed accuse d’essere mieloso, banale, infantile…che ci son cose più importanti al mondo…
      Grazie a te quindi, per aver condiviso questa emozione. 🙂
      Un abbraccio

  4. La musa della poesia abita in ogni dove e parla con la bocca di ogni creatura.
    Tu l’hai incontrata mentre rideva, soave, dal becco di un merlo che dialogava con gli dei, sul più alto dei rami.
    E tu hai avuto anche il privilegio di poterla sfiorare, mentre il tempo, intorno, sconfiggendo le paure dell’anima per il rombo dell’accorrente tuono, si faceva incantesimo… per concedere requie alla stanchezza inconsolabile della pioggia.
    Un istante di perfetta eternità.
    Quella che hai fermata col tuo cuore, no?

    Piero

    • Credo di sì…Un istante da fissare per sempre, in cui sarei “annegata” volentieri se fossi capace di fermarlo questo tempo…
      Avrei voluto saperlo fare con una foto, un’immagine, ma mi riesce più facile con le parole.
      Grazie per aver colto la sensazione che volevo trasmettere.
      Ciao

  5. Anche in piccole cose può esserci poesia, ma occorre il giusto cuore, e degli occhi molto attenti. Versi incisivi nella loro essenzialità. Ciao Patrizia, un abbraccio

    • Sai Paola, credo soprattutto nelle piccole cose, nei momenti che durano attimi, ma che proprio per questo sono così intensi….Ti ringrazio per l’apprezzamento di questa piccolo tentativo.
      Ciao e buona serata. 🙂

  6. Hai toccato le stelle …
    e sei rimasta
    ferita ancora .
    Eppure,
    avevi l’ infinito nel cavo della mano
    e mille gocce di sangue fra le dita …
    ma non ti bastava !

    • Un’altra chiave di lettura? Potrebbe essere…
      Oppure solo il dono di una bellissima poesia, o una risposta in un continuo poetico… In tutti i casi ti ringrazio moltissimo per questo regalo.
      Ciao 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...