Di nascosto


Capita spesso che di notte
io venga a sedermi nel tuo giardino
Sono calde  le stelle ,
là, sotto il tuo  albero
e rannicchiata d’amore
libero farfalle  che non fanno rumore.

Capita a volte che una si posi
al vetro oscurato dei  giorni
e allora ti vedo
là, alla finestra
che sorridi con gli occhi
e non parli.

© Patrizia.M.

3 risposte a “Di nascosto

  1. Di nascosto, ma non troppo, ti lascio
    ad una piacevole serata

    Molto bella
    Gina

  2. Grazie cara Paola…anche qui oggi c’è uno splendido sole e un’aria tiepida che scalda dentro e fuori. :-))
    Un abbraccione

  3. C’è in questi versi come un sussurro, un’aria di complicità e ancora la tua innata tenerezza. Ti ho letta con piacere, come sempre. Buona giornata.. e con il sole!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...