Per non morire


Ho cercato pelli sottili
aspettando di sentirne il brivido
sui tappeti di muschio,

ho cercato pelli nude
aspettando di vederle annusare
controvento.

Non conoscevo ancora il giorno
che mi avrebbe chiesto
di sfumare i contorni.

Ed è solo per non farti morire
che li stenderò nell’odore di nebbia
e sbriciolando il mio pane

nasconderò le mani.

© Patrizia.M.

Una risposta a “Per non morire

  1. Pingback: La mia casa | Il mio angolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...